due parole su di me
Paolo Favati
Nella musica dal 1983: ho prodotto alcuni importanti progetti musicali, lavorato in molti studi di registrazione, conosciuto tantissimi artisti, fondato due etichette e un centro di produzione, una casa editrice e due studi di registrazione. Che dite... una vita dedicata alla musica?


Ok... mi sono deciso. Tutti si lamentano che non scrivo mai abbastanza su di me e su cosa ho fatto nella mia vita da musicante. Ho sempre pensato che sarebbe bastato andare su google e scrivere il mio nome, ma questo pare che sia troppo contorto o, forse, faticoso.

Sono un musicista, un produttore e un discografico. Ho vissuto negli studi di registrazione piu di un terzo della mia esistenza, una metà a suonare, sviluppare progetti mediatici e nella discografia. Il tempo rimanente l’ho passato a fare quello che fanno tutti: dormire, mangiare, le relazioni, fare la spesa etc. etc...

Attualmente suono il basso con la cantautrice Verdiana Raw e ho prodotto il suo secondo album "Whales Know The Route" di cui vado particolarmente orgoglioso. Verdiana Raw definita dalla stampa come talentuosa chanteuse e art performer, esce per Pippola Music quattro anni dopo l'album di debutto "Metaxy"

Per chi fosse interessato:www.verdianaraw.com

Parliamo del passato:

Nei primi anni '80 con lo pseudonimo di Paul Ray mi sono affacciato per la prima volta nel mercato delle major; Successivamente sono arrivati i Pankow: da quel momento ho dedicato la mia vita alla musica nel mercato indipendente.

La mia storica band, Pankow, ha alle spalle una carriera di prestigio che dura da trent’anni con oltre 30 pubblicazioni. Siamo nati nella scena New Wave fiorentina, muovendoci tra l’electro, l’industrial e l’EBM. Qualcuno ci ha definiti ‘duri e puri’, accompagnati da un fedele seguito di fans che ne conosce ed apprezza la coerenza e l’intelligenza musicale. I Pankow sono considerati una vera e propria leggenda nella scena elettronica/industriale europea e d'oltreoceano. Con oltre 30 tournée mondiali i Pankow hanno venduto più di 100.000 copie delle proprie pubblicazioni. L'Italia è tutta un'altra cosa, solo pochi e fedeli, un pugno di fans che conosce la storia e la musica di questa band.

Ho inoltre collaborato attivamente con altre realtà come Sinteika, Templebeat e Wave Workers Foundation.
Ho prodotto e mixato innumerevoli artisti di diversi paesi e senza mai rimpiangere quello che ho fatto: alcuni hanno avuto successo altri sono implosi; in pace con me stesso per non aver mai fatto compromessi, se siete interessati trovate la lisata della spesa qui.

Ho avuto la fortuna di collaborare con produttori di altissimo livello, tra i quali: Gareth Jones, Roli Mosimann, Adrian Sherwood, Rico Conning, Paul Kendall, Goh Hotoda. Io non dico nulla, li cercate su google...

Ho fondato lo studio Blue Velvet dal quale sono usciti alcuni dei più importanti gruppi indipendenti degli anni '90. In seguito ho collaborato alla gestione del Larione 10 per qualche anno ed oggi ho aperto il mio "home" studio che uso per i miei progetti, che ho chiamato Blue Velvet II°.

Insieme alla regista Isabella Panero, nel 2005 ho aperto il Multistudio Media con una serie di marchi legati ad attività artistiche:  Pippola Music, Authoring, Visive e di recente Pippola Publishing (editoria); tutti marchi ad oggi operativi che vedono coinvolti molti professionisti del settore.

Ho fondato due etichette discografiche: la Dune Record (1990/2000) e nel 2005 con Multistudio Media la Pippola Music, la quale vanta alcune importanti produzioni indipendenti, considerate dal suo pubblico di gran classe. Sempre attenti ai contenuti, Pippola scopre e pubblica talenti come: Brunori sas, Di Martino, Gonzo 48K, Annie Hall (utilizzati nello spot della Wind campagna TV nazionale 2011/2012), Le Rose, Beatrice Antolini, Blume, Pipers, Volume Sick. Questi sono solo alcuni dei nomi, il resto li trovate sul sito pippolamusic.it

Inutile dire che ho interagito con tantissime altre realà tra cui labels, editori, distributori, i famosi addetti ai lavori, che ringrazio per avermi sempre ricambiato la loro fiducia.

Ciao. Paolo F.  

la mia discografia


     


Paolo Favati

www.paolofavati.net